Enercom battuta nello scontro con Brembate: le cremasche sono mancate nella prima parte della sfida, poi hanno giocato alla pari ma senza riuscire a rimettere in discussione il risultato.

Enercom battuta a Brembate

Brembate fa valere il fattore campo nello scontro al vertice del girone D di serie C e guadagna tre punti di vantaggio sull’Enercom ad una giornata dal termine dell’andata. Le cremasche sono mancate nella prima parte della sfida ma poi hanno giocato alla pari con le avversarie senza riuscire però a rimettere in discussione il risultato.

Primo set

L’avvio di gara è disastroso per le biancorosse, Brembate parte con 9 punti consecutivi e scava un solco che appare impossibile da annullare anche perché la squadra fatica a ritrovare il gioco brillante delle giornate migliori. Le padrone di casa arrivano in doppia cifra di vantaggio e gestiscono senza difficoltà il set per chiuderlo 25-14.

Secondo set

Anche in avvio di secondo set le cremasche si trovano a inseguire (6-8) ma reagiscono e si portano in vantaggio  fino al 16-15, qui la squadra perde la concentrazione e si disunisce lasciando via libera alle avversarie che allungano fin a vincere il set 25-21.

Terzo set

Cattaneo e compagne però non si arrendono e mostrano grande determinazione nel terzo set, recuperano lo svantaggio iniziale e arrivano avanti fino al 21-20, quando rischiano ancora di essere beffate da una decisione arbitrale che scatena le proteste e porta al rosso a coach Moschetti. Ma la squadra non sbanda e nel concitato finale si guadagna il vantaggio e va a chiudere sul 26-24.

Leggi anche:  La Vanoli inizia i play off con il piede giusto, battuta Trieste

Quarto set

Anche il quarto set è all’insegna dell’equilibrio nonostante i tanti errori al servizio delle ospiti. L’Enercom ha una partenza più brillante ma nella seconda parte del set torna avanti Brembate che nel finale sfrutta un paio di errori cremaschi per chiudere la partita.

L’Enercom sabato tornerà a giocare al Palabertoni contro il Lemen attualmente quarta in classifica per l’ultima gara del girone d’andata con l’obiettivo di tornare alla vittoria e proseguire l’inseguimento al Brembate capolista.

Brembate-Enercom 3-1 (25-14, 25-21, 24-26, 25-23)

Groupama Brembate Sopra: Casali, Rossi, Mangili, Orasinin, Carminati, Bertollo, Cremascoli (L), Rigamonti, Casati, Consonni, Fracasetti, Viola, Suagher (L).

Enercom Volley 2.0 Crema: Nicoli 4, Venturelli (L), Cattaneo 13, Fioretti 6, Fugazza, Pinetti 15, Cazzamali 2, Diagne 8, Ginelli 15, Mosca (L), Frassi, Moretti. All. Moschetti.

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE