Primarie PD, plebiscito per Zingaretti a livello nazionale ma anche a Cremona e provincia. Si è votato domenica 3 marzo 2019 dalle 8 alle 20.

Primarie PD, plebiscito per Zingaretti

Nicola Zingaretti è il nuovo segretario del Partito Democratico. Un vero e proprio bagno di consensi che supera il 65 per cento a livello nazionale. E anche Cremona e provincia non fanno eccezione.

“Buon lavoro Nicola Zingaretti, buon lavoro segretario!” Questo l’augurio di Maurizio Martina in un tweet.

 

E anche Roberto Giachetti si è voluto complimentare con il nuovo segretario via Twitter:

 

Il voto a Cremona e provincia

A Cremona, al termine dello spoglio, Zingaretti trionfa con il 68,5%, segue Maurizio Martina con 380 voti (19,8%) e terzo è Roberto Giachetti con 213 preferenze (11,1%). In provincia invece, Zingaretti ottiene il 63,9%, seguito da Martina (1.704 voti, 25,3%) e Giachetti (729, 10,8%). I votanti sono stati 6.738 in provincia e 1.914 in città, con un lieve calo rispetto al 2017 (-7%), più accentuato a livello territoriale (-12%).

Leggi anche:  Da Firenze sfottò a Salvini su rimozione striscioni

Quando si è votato

Si è votato nella giornata di domenica 3 marzo 2019, dalle 8 alle 20. Ammessi al voto tutti i cittadini che si dichiarano elettori e sostenitori del Partito Democratico, sottoscrivendo un’apposita dichiarazione e versando un contributo di 2 euro per le spese organizzative. In Provincia di Cremona sono stati allestiti 73 seggi, di cui 13 in città e 5 a Crema.

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE