Salone dello Studente in Tour: prima tappa all’Istituto “J. Torriani”, coinvotli 250 studenti.

Salone dello Studente in Tour al via

All’Istituto “J. Torriani”, tra ieri ed oggi, prima tappa dell’edizione 2019 del Salone dello Studente in Tour, la manifestazione itinerante dedicata all’orientamento universitario e professionale rivolta agli studenti delle classi quinte delle scuole secondarie di secondo grado del territorio.

250 gli studenti coinvolti con la partecipazione dei rappresentanti delle seguenti università, scelte direttamente da docenti e studenti, che si sono avvicendati presentando i loro corsi: Accademia di Belle Arti SantaGiulia di Brescia, IED – Istituto Europeo di Design, IULM – Libera Università di Lingue e Comunicazione – Milano, Politecnico di Milano – Poli territoriali di Cremona e Piacenza, Università Cattolica del Sacro Cuore (Poli di Milano, Cremona e Piacenza), Università degli Studi di Brescia – Sede di Brescia e di Cremona, Università degli Studi di Milano – Dipartimento di Informatica, Università degli Studi di Parma, Università degli Studi di Pavia – Sede di Pavia.

Presentate le offerte formative

Le università hanno avuto modo di illustrare agli studenti prenotati la propria offerta formativa, le caratteristiche dei corsi di laurea proposti, i piani di studio, i servizi offerti, i possibili sbocchi professionali e per fornire approfondimenti e informazioni utili. Interesse e partecipazione da parte dei ragazzi che hanno sfruttato appieno questa opportunità prendendo parte attivamente alle presentazioni e ponendo molte domande per chiarimenti ed informazioni. Soddisfazione è stata manifestata sia dai docenti dell’IIS Torriani sia dai referenti delle Università coinvolti.

“Il gradimento e l’adesione sempre significative registrate in questi anni in occasione delle tappe del Salone dello Studente in Tour – commenta al riguardo la Vice Sindaco con delega all’Istruzione Maura Ruggeri – rappresentano una conferma del valore e dell’utilità di un’iniziativa nata per rispondere in modo personalizzato e concreto alle richieste di orientamento espresse da ragazzi e docenti. La stretta sinergia con le scuole, sia in fase di progettazione e organizzazione sia in occasione di ogni tappa, garantiscono di offrire agli studenti l’opportunità di incontrare direttamente i referenti delle università e delle realtà mondo del lavoro di maggiore interesse e di ricevere tutte le informazioni utili ad affrontare al meglio la scelta del proprio percorso universitario e professionale”.

Il reportage di ogni tappa del Salone dello Studente in Tour e tutti gli aggiornamenti saranno pubblicati sul sito www.salone-studente.it.

Leggi anche:  Invasione di cimici: danni per 12 milioni tra Mantova, Brescia e Cremona

Le prossime tappe

Istituto “Pacioli” – Crema – 22 febbraio 2019

Liceo “S. Anguissola” – 8 marzo 2019

Istituto “A. Stradivari” – In fase di definizione

Simulazione test di ammissione

Come ogni anno, nell’ambito del programma del Salone dello Studente in Tour, è in fase di programmazione la giornata dedicata alla simulazione dei test di ammissione all’università, organizzata dal Servizio Informagiovani del Comune di Cremona in collaborazione con Alpha Test. Il test di ammissione spaventa molti studenti: la simulazione che verrà proposta ha come obiettivo quello di offrire loro l’opportunità concreta di testare in prima persona i contenuti, ricevere utili informazioni sull’accesso alle facoltà universitarie e sulle differenti tipologie di test di ammissione alle Università italiane, di sperimentarsi con le tempistiche e la pressione del test e di avere tutte le informazioni necessarie per affrontare questa prova con consapevolezza e con la giusta preparazione. Al termine della correzione, Alpha Test invierà ad ogni partecipante una scheda con l’esito della prova svolta, strumento che sarà molto utile per impostare al meglio lo studio in vista del test ufficiale. Nel 2018 sono stati circa 300 gli studenti delle classi quinte del Liceo “S. Anguissola”, del Liceo “G. Aselli”, dell’I.I.S. “L. Einaudi” e dell’I.I.S. “A. Stradivari”. Il rapporto conclusivo redatto da Alpha Test ha evidenziato che in alcune discipline – in particolare in logica e nelle materie caratterizzati il proprio percorso di studi – i ragazzi hanno saputo collocarsi al di sopra della media nazionale.

All’Informagiovani del Comune di Cremona operatori esperti sono a disposizione, su appuntamento, per supportare i ragazzi, attraverso percorsi di orientamento personalizzati, nella scelta del corso di studi più adatto o nell’individuazione di un proprio progetto professionale.

LEGGI ANCHE: Traffico più scorrevole in via Gallazzi

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE