VIII Fiera del Libro del territorio Oglio-Po: sabato 17 e domenica 18 novembre a Rivarolo Mantovano presso il Palazzo del Bue.

VIII Fiera del Libro del territorio Oglio-Po

La Società Storica Viadanese e il Coordinamento delle Pro Loco di Bacino organizzano, sabato 17 e domenica 18 novembre, la VIII edizione della Fiera del Libro del Territorio Oglio-Po. L’evento si terrà quest’anno presso il Palazzo del Bue di Rivarolo Mantovano, sede che per la prima volta ospita la manifestazione dopo le precedenti edizioni di Sabbioneta, Commessaggio e Viadana. Hanno aderito alla fiera numerosi e qualificati espositori tra cui enti pubblici, Pro Loco e associazioni culturali delle province di Mantova e Cremona.

Editoria territoriale

Ai visitatori, agli appassionati e agli studiosi sarà offerto quanto prodotto dall’editoria territoriale coinvolgendo le realtà che hanno promosso edizioni di qualsiasi genere, quindi volumi e audiovisivi, inerenti ai comuni del distretto Oglio-Po.

Ricco calendario di incontri

Nel pomeriggio di sabato e nella giornata di domenica, nella sala conferenze, ci sarà un ricco calendario di presentazioni di novità editoriali, tesi di laurea e filmati proposti dalle associazioni, dagli editori e da singoli autori. Molti i relatori del territorio come Claudio Fraccari, Gabriele Oselini, Mauro Acquaroni, Gino Soliani, Luigi Cavatorta, Pietro Borettini, Ermanno Finzi. Si parlerà di figure note come don Massimo Morselli e don Primo Mazzolari, di mostre d’arte, delle tavolette lignee di Viadana e si presenteranno opere di alto valore storico come i volumi sui Giardini dei Gonzaga. In programma anche tesi su Sabbioneta, filmati relativi a Bozzolo e visite guidate alla Porta Parma di Rivarolo Mantovano.

Leggi anche:  Aperitivo con l’arte a Palazzo Raimondi: ciclo di visite dedicate agli affreschi di Guido Bragadini

Non solo storia locale

La fiera gode del patrocinio del Comune di Rivarolo Mantovano e dell’UNPLI (Unione Nazionale Pro Loco d’Italia) ed è un’opportunità per gli appassionati di lettura che vi potranno trovare libri nuovi e fuori commercio, non solo di storia locale ma anche romanzi, racconti, poesie, ecc. di autori del territorio compreso e attiguo ai due grandi fiumi.

La manifestazione sarà inaugurata alla presenza delle autorità istituzionali e dei responsabili delle associazioni locali sabato 17 novembre alle ore 17. In concomitanza con la manifestazione si terrà un mercatino del libro usato.

L’ingresso a tutti gli eventi è libero e gratuito.