Cosa fare a Cremona e provincia nel primo weekend di novembre, sabato 2 e domenica 3? Ecco i nostri consigli, selezionati per voi.

Gli eventi del weekend a Cremona

Cremona. Fino al 24 novembre 2019 (da lunedì a sabato dalle 9.00 alle 18.00 – domenica e festivi dalle 10.00 alle 18.00) Super salami e mega torroni – Omaggi illustrati e a fumetti Sala Alabardieri – Palazzo Comunale -Piazza Stradivari, 7. Ingresso gratuito. In collaborazione con il Centro Fumetto “Andrea Pazienza”, Cremona potrà riscoprire disegni, tavole e illustrazioni originali realizzati dagli studenti del Centro Fumetto “Andrea Pazienza” nelle passate edizioni della Feste del Salame e del Torrone. La mostra celebrerà i valori positivi di cui il salame e il torrone sono portatori in termini di gusto, benessere, allegria e socialità.

 

Cremona. Domenica 3 novembre ore 11. Musica al Museo 2019 – Les Matinées del Monteverdi. Incontri musicali al Museo Proseguono gli appuntamenti della rassegna Musica al Museo realizzata in collaborazione con l’Istituto Superiore di Studi Musicali “Claudio Monteverdi” di Cremona. Domenica 3 novembre, nella Sala Manfredini del Museo Civico “Ala Ponzone” protagonista sarà Federico Porcelli al pianoforte con un programma interamente tratto dal repertorio musicale di Ludwig van Beethoven (1770 – 1827). Il Maestro eseguirà Sonata in fa minore op. 2 n. 1 (Allegro, Adagio, Minuetto. Allegretto, Prestissimo), quindi Sonata in fa minore op. 57 “Appassionata” (Allegro assai, Andante con moto, Allegro ma non troppo. Presto) ed infine Sonata in Mi maggiore op. 109 (Vivace ma non troppo, Prestissimo, Andante molto cantabile ed espressivo). L’ingresso è libero e gratuito sino ad esaurimento dei posti disponibili. Inoltre, come ogni prima domenica del mese, chi volesse visitare il Museo Civico “Ala Ponzone” lo potrà fare gratuitamente.

Cremona. Domenica 3 novembre. Domenica al museo La prima domenica del mese ai Musei Civici si entra gratis. Ogni prima domenica del mese è possibile visitare gratuitamente il Museo Civico “Ala Ponzone” e il Museo Archeologico: un’occasione imperdibile per ammirare e scoprire il patrimonio artistico che le due sedi ospitano (l’ingresso al Museo di Storia Naturale è già gratuito)

Leggi anche:  Museo Verticale del Torrazzo: è on line il nuovo sito

 

Gli eventi in provincia

Pizzighettone. Sabato 2 novembre alle 21 Pizzighettone 1449: intrigo al castello Un condottiero che conquista una roccaforte con l’astuzia; politica, denaro e spionaggio nella Lombardia del tardo Medioevo; un coinvolgente racconto by night lungo un percorso a lume di torce e fiaccole. È il menu proposto dallo spettacolo Pizzighettone 1449: intrigo al castello, in programma a Pizzighettone sabato sera 2 novembre 2019 (ore 21.00). Location: cerchia muraria di Pizzighettone (Piazza d’Armi), sabato 2 novembre (ore 21.00). Partecipazione: 5 €. Prenotazione non richiesta. Svolgimento anche in caso di maltempo (percorso in parte entro ambienti coperti).
Informazioni: cellulare 349 2203693, Facebook pizzighettone1449, e-mail eventi@tansini.it, Web www.tansini.it/it/pizzighettone-1449-intrigo-al-castello.html LEGGI DI PIU’>> Pizzighettone 1449: intrigo al castello

Pizzighettone 1449: intrigo al castello

Pizzighettone. Fino a domenica 3 novembre dalle 11 alle 23 Sagra del Fagiolino dall’Occhio di Pizzighettone 2019 Giunta alla ventisettesima edizione la sagra è un’occasione per scoprire il tipico prodotto cremasco. Il Fagiolino dall’Occhio di Pizzighettone è un prodotto dell’agricoltura locale a chilometro zero, con coltivazione a filiera cortissima: non sono molte le occasioni per degustare questa specialità, tipicamente servita con le cotenne.

Ripalta Cremasca. Piazzale del Comune ore 20.30 Dopo Halloween Il Comune di Ripalta Cremasca organizza Dopo HALLOWEEN, un modo per festeggiare insieme ai bambini la festa anglossassone dalla quale sono affascinati. 
Tunnel dell’orrore e a seguire alle 22.00 spettacolo mangiafuoco.

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE