Arci Festa, il programma di domenica 28 luglio: Parco Didattico Scout, Via Lungo Po Europa con il patrocinio e la collaborazione del Comune di Cremona.

Il programma dell’Arci Festa

Alle ore 20:30 il terzo appuntamento della rassegna “Tu chiamale, se vuoi, graphic novel”. “Raccontarsi a fumetti”. L’autobiografia e il fumetto biografico raccontati da Ilaria Giani e Matteo Pigoli.
Alle ore 21.00 avrà luogo l’attesissima prima edizione di Arci Cover Festivalbar: i diciotto partecipanti in gara si esibiranno dal vivo portando sul palco dell’Arci Festa successi estivi nazionali e internazionali, contendendosi i premi della giuria di qualità e del pubblico.

La band dell’Arci Festa

L’arci cover festival band sarà composta da Marco Zanatta (tastiere) Simone Aversa (chitarra) Riccardo Storti (chitarra) Simone Antollovich (basso) Simone Gagliardi (batteria) e i membri della giuria di qualità saranno Marco Allegri, Carmine Caletti, Alessandro Piatti, Thea Tiramani. Presentatori Michele Lanzi & Margherita Piu.
La festa sarà aperta tutti i giorni fino al 5 agosto dalle 19:00 alle 01:00.
La tenda Arcilab proporrà attività, campagne, progetti e servizi di Arci Cremona e dei Circoli della provincia; in libreria sarà presente una mostra-vendita di selezioni librarie curate da Arci.
Come sempre, attivi il servizio cucina (nostrana, vegetariana, biologica), la pizzeria e il bar (acqua pubblica, vini, birreria e cocktail).

Leggi anche:  "Suicidi di Stato", sbarca a Cremona l'associazione che aiuta gli imprenditori in difficoltà

Il cibo non manca all’Arci Festa

Il piatto del giorno proposto dalla cucina sarà la paella. Arci Festa si è sempre caratterizzata per l’attenzione alla partecipazione civile e al rispetto dell’ambiente, anche attraverso i temi affrontati negli incontri serali, sempre molto partecipati; l’organizzazione stessa della festa si configura come una vera e propria produzione corale, che coinvolge i volontari e le volontarie nella scelta dei temi, delle proposte culturali, delle scelte organizzative mirate alla sostenibilità ambientale.
Si conferma anche quest’anno la scelta dell’utilizzo di stoviglie in Mater-Bi e la preferenza per la distribuzione di acqua pubblica, nonché la presenza di fornitori biologici e a chilometro zero grazie alla
collaborazione con Filiera Corta e Solidale.

Il programma dettagliato e aggiornato delle serate è consultabile sul sito www.arcicremona.org e sull’evento Facebook dedicato. Per contatti è possibile scrivere a cremona@arci.it .

TORNA ALLA HOME