Truffa on line, denunciato un romeno di 37 anni: stipulava contratti a nome di persone ignare o addirittura decedute.

Truffa on line, denunciato 37enne

Un uomo di 37 anni, di origine romena è stato “beccato” dei Carabinieri e denunciato per truffa aggravata. L’uomo stipulava contratti via internet per le utenze di luce, gas e telefonia intestandole a persone ignare o addirittura decedute. Il tutto è andato avanti per parecchi mesi: lui usufruiva dei servizi, mentre le bollette arrivavano ad altri.

LEGGI ANCHE: Assalto con pistole e kalashnikov IL VIDEO DELLA RAPINA

La fruizione dei servizi

Le compagnie, accortesi che qualcosa non funzionava si sono rivolte ai carabinieri di Castelleone che, incrociando i dati e controllando i vari servizi erogati sono riusciti a risalire appunto al 37enne. L’importo di cui ha usufruito, intestando i contratti via internet a nome di persone inconsapevoli, ammonta a circa 3mila euro. Per lui, a questo punto, è scattata la denuncia per truffa aggravata.

LEGGI ANCHE: Scossa di terremoto a Mantova di magnitudo 2.0

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE