Tosaerba fantasma: scatta la denuncia per una 46enne che si era impossessata mediante truffa del denaro di un 50enne di Soresina.

Tosaerba fantasma

Al termine delle indagini, è stata denunciata per truffa, L.G.,nata e residente a Crotone nel 1973, coniugata e pregiudicata. Attraverso un ingannevole annuncio, circa l’acquisto di un trattore tosaerba, tramite Facebook, a conclusione trattativa, si faceva versare da un 50ennedi Soresina, l’importo di euro 700,00, mediante ricarica su carta postepay a lei intestata, non concretizzando la compravendita e rendendosi irreperibile. I Carabinieri sono riusciti, attraverso gli accertamenti relativi alla postepay e all’incasso del denaro, a identificarla anche in considerazione di precedenti specifici.

LEGGI ANCHE: Due tentati furti a Cremona, 29enne e 46enne nei guai