Studentesse minorenni rubano jeans e magliette all’OVS del Centro Commerciale “Cremona Po”: denunciate una 14enne e una 16enne.

Denunciate due minorenni

A Cremona, sono state denunciate per il reato di furto aggravato in concorso all’interno di esercizio commerciale:

una studentessa 16enne, nata a Brescia, residente a Azzanello (CR);

una studentessa 14enne, nata a Casalmaggiore (CR), ivi residente;

Le due minorenni, presso il negozio di abbigliamento denominato “OVS”, situato in via Castelleone all’interno del centro commerciale “Cremona Po”, hanno prelevato due magliette e due jeans, del valore complessivo di 125 euro ìdopo averne rimosso il dispositivo antitaccheggio, occultandoli nei rispettivi zaini da scuola. Poi si sono dirette alle casse oltrepassandole senza provvedere al relativo pagamento.

La giustificazione

Bloccate dai militari, intervenuti su richiesta del personale che le aveva notate mentre si aggiravano con sospetto nel negozio, sono state trovate in possesso dell’intera refurtiva successivamente restituita all’avente diritto. Le due minori che sono state riaffidate ai genitori, si sono giustificate dicendo che comunque erano iniziati i saldi e pertanto pensavano che quanto commesso fosse meno grave.

Leggi anche:  Cremonese ucciso in Thailandia: freddato con spari alla schiena

LEGGI ANCHE>> Schianto frontale tra auto e tir: muore giovane 25enne

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE