Sesso con lo studente di 26 anni più giovane: la professoressa di lettere delle medie “innamorata” è stata scoperta e ora si trova ai domiciliari.

Sesso con lo studente

Una storia davvero incredibile, quella che riporta GiornalediTreviglio.it. Lei, 40 anni, con alle spalle un matrimonio finito e due figli si è innamorata. O almeno questo è ciò che sostiene. Lui, 26 anni più giovane, ne ha da poco compiuti 14, ma all’epoca dei fatti ne aveva ancora 13 e durante i rapporti avuti con la prof è sempre stato consenziente. A far venire alla luce la relazione, ben nascosta agli occhi di tutti, ci ha pensato una segnalazione alla Procura della Repubblica di Bergamo.

Gli atti sessuali con minori di 14 anni sono puniti con la condanna da cinque a dieci anni. Se il protagonista è un genitore o un educatore, come in questo caso, il limite di età del minorenne sale a 16 anni. LEGGI TUTTO SU GIORNALEDITREVIGLIO.IT