Scossa di terremoto nella notte a Campagnola Cremasca: l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ha registrato una scossa di lieve entità all’1.11 di questa notte.

Scossa di terremoto a Campagnola Cremasca

Dopo le scosse verificatesi appena tre giorni fa in provincia di Parma, questa notte la terra ha tremato in provincia di Cremona. L’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ha infatti registrato una scossa di magnitudo 2.2 con epicentro a Campagnola Cremasca. La rilevazione è avvenuta all’1.11 ad una profondità di 8 km. Data la lieve intensità della scossa, il sisma non è stato avvertito dalla popolazione e non si registrano danni a cose.

All’1.10 i sismografi avevano rilevato anche una scossa di magnitudo 1.4 e a una profondità di 8.8 km, con epicentro a Bedonia, sull’Appennino Parmense.