La macabra scoperta è stata fatta questa mattina da un cacciatore a Grontardo.

La scoperta del cadavere

Poco prima delle 8.30 di questa mattina, mentre un cacciatore passeggiava per i campi di Grontardo assieme ai suoi cani, ha notato qualcosa di strano in un area non lontana dal cimitero: il corpo di una donna accasciato sotto ad un albero. Avvicinandosi il cacciatore, che inizialmente pensava si trattasse di qualcosa di inanimato, si è reso conto della macabra verità: era il corpo di una donna che non respirava più, ormai priva di vita.

Immediata la chiamata al 118, i cui sanitari sono prontamente intervenuti sul posto con un’ambulanza e un’auto medica. Al loro arrivo la squadra di soccorso però non ha potuto far altro che constatare la morte della donna, di cui ancora non si conoscono le generalità, concludendo la missione di soccorso sul posto.

I Carabinieri indagano

I Carabinieri e i Vigili del fuoco di Cremona sono stati allertati del fatto, intervenuti per i soccorsi e per comprendere la dinamica di quanto successo. Secondo i primi accertamenti e rilievi effettuati l’ipotesi più papabile è che la donna si sia tolta la vita volutamente.

Leggi anche:  Denunciato truffatore seriale: raggirava commercianti a Soresina e Casalbuttano

La donna è stata trovata qui:

TORNA ALLA HOME