Un anziano ha rischiato di annegare nella mattinata di oggi, dopo essere scivolato nel Po. La prontezza di due operai che si trovavano a lavorare lì vicino gli ha salvato la vita.

Scivola nel Po

Ha rischiato di annegare dopo essere caduto nel Po. Protagonista della brutta avventura, che avrebbe anche potuto finire in tragedia, è stato un anziano. L’incidente è avvenuto questa mattina all’alzaia, davanti alla Canottieri. L’uomo, con la sua bicicletta, si è avvicinato troppo al fiume e scivolando vi è caduto dentro.

Salvato da due operai

Fortunatamente in zona si trovavano due operai che hanno notato l’uomo che annaspava nella forte corrente. Senza pensarci due volte, l’hanno raggiunto e tirato fuori dall’acqua. Pochi secondi ancora e la forte corrente dopo la piena, lo avrebbe trascinato via. Un salvataggio tempestivo che ha scongiurato il peggio.

(Foto copertina: immagine di repertorio)

LEGGI ANCHE>> Detenuto a Cremona scappa durante visita medica in ospedale

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE