Scappano gli asini dalla cascina Pozzo di Spino d’Adda, uno viene investito e muore. Un episodio che ha dell’incredibile quello accaduto mercoledì alle 5 del mattino, sulla strada che porta a Rivolta d’Adda.

Asini in fuga

Non si sa come, gli asini sono usciti dalla cascina e sono corsi in strada, una “fugaper la libertà” che però è finita male.
L’auto di un rivoltano che stva andando a caccia ne ha investito uno,  che è morto sul colpo.

Auto distrutta

Sul posto sono arrivati i carabinieri di Crema, che hanno bloccato la strada in maniera il proprietario potesse far rientrare in cascina gli animali e rimuovere la carcassa dalla carreggiata. Il conducente dell’auto, spaventato,  se l’è cavata con un taglio e qualche botta.

“Li avevo visti da lontano e ho rallentato – ha raccontato –  ma l’ultimo salendo dal campo mi ha centrato e la mia “Ford Fiesta”, è distrutta”.

Leggi di più su Cremascoweek in edicola venerdì.

TORNA ALLA HOME