Ruba al supermercato “Lidl” di via Macello e nasconde la merce nel passeggino dove trasporta il figlio di un anno: denunciata 22enne.

Ruba al supermercato

E.L., 22 anni, nata e residente a Cremona, disoccupata è stata denunciata alla competente Autorità Giudiziaria per il reato di furto aggravato in concorso interno esercizio commerciale.

La giovane è stata sorpresa, presso il supermercato “Lidl”, situato in via Macello 18, mentre asportava merce di vario genere (vino e lattine di birra) che poi nascondeva all’interno di un passeggino, sul quale trasportava suo figlio di  appena un anno. Successivamente si è diretta alle casse oltrepassandole senza provvedere al relativo pagamento.

Bloccata dai militari

Immediatamente bloccata dai militari intervenuti, e precedentemente allertati, è stata trovata in possesso dell’intera refurtiva, del valore complessivo di circa 50 euro. Refurtiva che, una volta recuperata, è stata restituita all’avente diritto.

LEGGI ANCHE>> Calci, pugni e sputi alla ex moglie: nei guai 37enne di Soresina

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE