Preso dallo sconforto ha cercato di scavalcare il parapetto di un ponte. Protagonista della vicenda un ragazzo di 20 anni, che questa notte è stato fermato prima che potesse mettere in atto il suo insano gesto.

Tenta di farla finita

Il tutto è avvenuto intorno alle 4 di questa notte a Crema. Il 20enne sembra che, dopo aver litigato con la fidanzata, abbia manifestato insani intenti. Quindi si è portato nei pressi del ponte situato in viale Repubblica che passa sopra la Roggia Cresmiero e abbia tentato di lanciarsi di sotto. Qualcuno lo ha notato e ha chiamato i soccorsi.

Sul posto si è portato il personale del 118 e una Volante della Polizia. Il giovane è stato bloccato e trasportato in ospedale dove è stato sottoposto a controlli.

LEGGI ANCHE>> Sbatte in auto contro un cumulo di terra e si ribalta: soccorso 68enne

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE