Investì un uomo e fuggì, rintracciato e denunciato il pirata della strada: è un 29enne residente nel cremasco.

Investì un uomo e fuggì, rintracciato pirata della strada

C’era un 29enne, di origine rumena, residente nel Cremasco, alla guida dell’Audi A4, intestata a un suo connazionale, che domenica ha investito a Palosco (BG) un ivoriano. A incastrarlo sono state le indagini dei carabinieri della sezione Operativa di Treviglio insieme ai Carabinieri di Martinengo che hanno visionato, tra l’altro, anche le immagini di videosorveglianza della zona. Nel pomeriggio di martedì 4 settembre 2019, i militari dell’Arma hanno individuato l’Audi bianca coinvolta nell’investimento avvenuto domenica notte intorno alle 2.30.

Denunciato 29enne rumeno

Le indagini hanno permesso di identificare e rintracciare l’autore dell’investimento: si tratta di un 29enne di origine rumena, residente del Cremasco. Localizzato il mezzo che presentava danni alla carrozzeria, compatibili con i riscontri risultanti dal sopralluogo dei militari dell’Arma, i carabinieri hanno proceduto al sequestro. Invece, il responsabile è stato denunciato alla competente Autorità Giudiziaria per lesioni personali stradali, fuga del conducente ed omissione di soccorso. Il cittadino ivoriano si trova tuttora ricoverato in ospedale a Bergamo.

Leggi anche:  Intossicazioni etiliche, incidenti e aggressioni SIRENE DI NOTTE

LEGGI ANCHE>> Scomparsa da una settimana, si cerca Romina Pezzotta

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE