Ancora un’intossicazione etilica del sabato sera, ancora una giovanissima soccorsa.

Intossicazione etilica

Nella notte tra il 9 e il 10 marzo 2019, ancora un’intossicazione etilica nel Cremonese. Protagonista del malore una ragazzina minorenne di soli 17 anni. Poco dopo la una di notte, a Gussano, in via 20 settembre, sirene spiegate per soccorrere la giovanissima. Inizialmente classificato come un codice rosso, a causa della descrizione dello stato della 17enne e della sua giovanissima età, fortunatamente i paramedici hanno stabilizzato la situazione, che dopo controlli più approfonditi è parsa meno disperata del previsto, e hanno provveduto al trasferimento ospedaliero della minore, che è stata portata all’ospedale di Casalmaggiore.

LEGGI ANCHE: Controllo del territorio, oltre 200 persone identificate