Imbratta i muri della stazione ferroviaria di Soresina con la vernice spray, denunciato uno studente 14enne.

Imbratta i muri della stazione

Uno studente 14enne, nato a Cremona e residente a Soresina, è stato denunciato in stato di libertà per il reato di deturpamento ed imbrattamento di immobili.

Il minorenne è stato identificato, a seguito delle analisi dei sistemi di videosorveglianza della zona, come l’autore di alcune scritte e disegni a mezzo spray, effettuate in data 10 giugno 2019 su alcuni muri della stazione ferroviaria di Soresina, in particolare le strutture adibite a magazzino. Il 14enne, una volta riconosciuto, è stato rintracciato poco dopo e successivamente affidato alla madre 42enne.

LEGGI ANCHE: A 14 anni minaccia e maltratta i genitori: loro lo denunciano

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE