Alla guida a 16 anni con a fianco il papà… tenta di scappare all’alt. Gli agenti della Polizia Locale di Ghedi sono riusciti a fermare la vettura e identidicare i due di Leno.

Alla guida a 16 anni

Come raccontano i colleghi di BresciaSetteGiorni.it, a soli sedici anni alla guida dell’auto del papà, ma non per una bravata all’oscuro dei genitori, ma con a fianco il papà stesso. A fare la sorprendente scoperta sono stati gli agenti della Polizia Locale di Ghedi. In effetti in un posto di controllo al limite del centro cittadino, in strada Leno, al limite tra i due Comuni, la Polizia Locale ha intimato l’alt ad una Seat Ibiza che, però, dopo un’iniziale esitazione, ha cercato di sottrarsi al controllo, sfuggendo al posto di blocco. Gli agenti della Polizia Locale sono riusciti a raggiungere prontamente e a fermare la vettura ed hanno così potuto constatare che alla guida del veicolo si trovava un ragazzo di soli 16 anni residente a Leno.  Lo stupore è cresciuto ulteriormente quando hanno appurato che seduto al posto del passeggero si trovava il padre del ragazzo stesso.

Leggi anche:  Bambino di 1 anno non si sente bene, trasportato in ospedale SIRENE DI NOTTE

Una multa da 6mila euro

Gli agenti della Polizia Locale di Ghedi hanno così iniziato un controllo che ha evidenziato infrazioni per quasi 6mila euro a carico del padre per guida senza patente, per la mancanza dei requisiti richiesti e per l’incauto affidamento da parte del padre al figlio del veicolo che, infine, è stato sottoposto a fermo amministrativo. I due protagonisti non hanno spiegato le ragioni di una vicenda particolare.