Si trovavano a bordo di una Fiat Grande Punto quando i carabinieri hanno intimato l’alt per un controllo. Ma, anzichè fermarsi, i tre uomini hanno abbandonato l’auto rubata e hanno tentato la fuga attraverso i campi.

Fuga nei campi

Ieri mattina verso le 11 sulla Provinciale a Rivolta d’Adda i carabinieri hanno intimato l’alt a una Fiat Grande punto sulla quale viaggiavano tre uomini. I tre non si sono fermati e, quando si sono visti raggiunti dall’auto dei carabinieri, hanno abbandonato precipitosamente il veicolo dandosi alla fuga a piedi attraverso i campi. Favoriti dalla fitta vegetazione i tre sono riusciti a far perdere le proprie tracce.

Auto rubata

Dagli accertamenti dei militari è emerso che l’auto risultava rubata. A denunciare il furto, il 27 luglio, era stato un 72enne di Milano. La vettura rubata gli sarà restituita al più presto.

La cattura

Dopo diverse ore di ricerche portate avanti dai carabinieri e dagli agenti della Polizia locale di Rivolta nel tardo pomeriggio uno dei tre ladri è stato trovato. Fondamentale anche la collaborazione di alcuni cittadini che si sono affrettati a segnalare di aver visto l’uomo nascosto in un campo coltivato. Si tratta di un 22enne senza fissa dimora di Romanengo, disoccupato e pregiudicato. E’ stato denunciato a piede libero per furto e ricettazione. Ancora in corso le ricerche dei complici.