Il 2 dicembre 2019 i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile Aliquota Radiomobile della Compagnia di Crema, hanno arrestato arrestato per evasione dagli arresti domiciliari il cittadino albanese A.B. classe 1988, senza fissa dimora, celibe, disoccupato, pregiudicato.

Ai domiciliari per spaccio

Il 31enne si è allontanato arbitrariamente dal luogo degli arresti domiciliari di Crema dove stava fruendo della misura imposta dal Tribunale di Cremona in relazione all’arresto per spaccio di sostanze stupefacenti operato dal N.O.R.M. – Aliquota Operativa – della Compagnia di Crema.

Condannato a 10 mesi e 20 giorni

Al termine delle formalità di rito, l’arrestato è stato tradotto nella stessa mattinata presso il Tribunale di Cremona per rito direttissimo, dove, previa convalida dell’arresto è stato condannato alla pena di 10 mesi e 20 giorni di reclusione con nuovo trasferimento al luogo degli arresti domiciliari.