Effettua giocate on line con una carta postpay non sua, denunciato un pregiudicato 26enne di Taranto.

Effettua giocate on line

A Pizzighettone, al termine di accertamenti è stato denunciato in stato di libertà per il reato di indebito utilizzo di carte di credito I.C., nato a Taranto cl. 1993, ivi residente, pregiudicato.

Lo stesso è stato individuato quale autore di un indebito pagamento della somma di euro 340,00 effettuato presso un sito internet di giochi d’azzardo denominato “Evento gioco 2 s.r.l”, con sede in Taranto, utilizzando una tessera postepay rilasciata da Poste Italiane, di proprietà e intestata ad una studentessa 19enne di Pizzighettone.

L’annuncio esca

Gli accertamenti esperiti acclaravano che il prevenuto era riuscito a carpire i dati personali della denunciante attraverso un annuncio “esca” on line e a riutilizzarli illegalmente per il pagamento della citata giocata. Lo stesso veniva riconosciuto quale autore della giocata al termine degli accertamenti esperiti in collaborazione al Comando Stazione Carabinieri di Taranto, dove insiste la menzionata sala scommesse.

Leggi anche:  Aggressioni e pedinamenti verso la ex compagna, arrestato stalker

LEGGI ANCHE: Rubano bigiotteria al Centro Commerciale Po, nei guai tre studenti minorenni

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE