Caduta dalla finestra: denunciato per maltrattamenti il marito. La donna, una 40enne marocchina, nella caduta ha riportato lievi contusioni. Il fatto è avvenuto a Crema nel pomeriggio dell’Epifania al culmine di una lite tra i due coniugi.

Caduta dalla finestra

Poteva andare peggio per una donna 40enne di origine marocchina dopo un volo dalla finestra di casa. La donna è stata portata in ospedale con contusioni di lieve entità. E’ successo a Crema nel pomeriggio di lunedì 6 gennaio 2020 intorno alle 17.

Denunciato il marito

Dai primi accertamenti l’incidente sarebbe avvenuto al culmine di una lite con il marito inscenata davanti alla figlia minorenne. Una banale discussione che dalle parole è passata presto alle vie di fatto. Ora nei confronti del marito, 46 anni, portato in caserma e ascoltato a lungo dagli inquirenti, è scattata la denuncia per maltrattamenti in famiglia.

LEGGI ANCHE>> Crema: cade dalla finestra durante una lite con il marito

Caduta nel tentativo di divincolarsi

Anche la donna è stata ascoltata e ha confermato sia il litigio che le percosse, ma che a farla cadere dalla finestra sarebbe stato il tentativo di divincolarsi dal marito che le aveva fatto perdere l’equilibrio urtando la finestra fino a cadere nel vuoto.

Leggi anche:  Scossa di terremoto a Rivarolo del Re

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE