Buttano la droga dal finestrino nel tentativo di farla franca. Ma non è bastata. I carabinieri dell’Aliquota Radiomobile ieri hanno arrestato due nordafricani per detenzione di stupefacenti.

Buttano la droga dal finestrino

Era circa la una ieri pomeriggio quando i carabinieri, di pattuglia sulla Rivoltana, hanno intimato l’alt ad un utilitaria a bordo della quale viaggiavano due extracomunitari nordafricani. I due non si sono fermati e hanno tentato la fuga, durante la quale hanno cercato di liberarsi della droga che avevano in auto lanciandola dal finestrino. I carabinieri però non solo hanno raggiunto i due ma hanno anche recuperato il pacchetto di stupefacente avvolto nel cellophane, contenente circa 100 grammi di cocaina. I due marocchini, di cui uno 42 enne senza fissa dimora e l’altro 22 enne domiciliato in provincia di Ravenna, sono stati  accompagnati in caserma ed al termine delle formalità di rito sono stati dichiarati in stato di arresto e rinchiusi in camera di sicurezza su disposizione del PM di turno della Procura della Repubblica di Cremona, in attesa del rito direttissimo che si celebrerà nella mattinata odierna.

Leggi anche:  Malori nel Cremasco, due ragazze in ospedale SIRENE DI NOTTE

TORNA ALLA HOME