Brutta esperienza per il padrone di un cagnolino a Dovera, nel Cremasco. Antonio Calimà tava portando a passeggio la sua Sissi quando dal buio sono spuntati due grossi cani lupo.

Beagle azzannato da due cani lupo

Ci ha quasi rimesso la pelle la piccola Sissi, un cucciolo di beagle aggredito sabato sera mentre passeggiava con il suo padrone. Erano da poco passate le 20 quando Antonio Calimà passeggiava con Sissi lungo via Umberto I. I due cani lupo,  un maschio e una femmina senza padrone al loro seguito, sono spuntati dal buio.

La corsa dal veterinario, vivo per miracolo

Divincolatasi dalla morsa, la piccola Sissi è riuscita a dileguarsi e trovare riparo. Ora si trova a fare i conti con una profonda ferita, poco sopra l’occhio sinistro, che poteva esserle fatale. Non si contano i segni dei morsi: sulla coda, sul dorso e sul collo. La cagnolina ha passato la notte in osservazione al pronto soccorso veterinario di Lodi e ora sta bene, ma è viva per miracolo.

Leggi anche:  Azzannato da due grossi cani mentre cammina per strada

 

Leggi di più domani in edicola

TORNA ALLA HOME