Auto ribaltata a Pozzaglio: tre giovani soccorsi e trasportati in ospedale.

Auto ribaltata a Pozzaglio

Paura nella notte per tre giovani (due 24enne e un 23enne) vittime di un incidente stradale. Il conducente dell’auto su cui viaggiavano ha perso il controllo del mezzo che si è ribaltato sulla sede stradale. Il sinistro è avvenuto in via Olmeneta a Pozzaglio in località Casalsigone alle 5 di questa mattina, domenica 8 settembre 2019. Immediata la chiamata al 118 che ha inviato sul posto due ambulanze, l’auto con il medico a bordo e l’elisoccorso. Sul posto anche le forze dell’ordine e i Vigili del Fuoco. Secondo quanto riportato dall’Agenzia Regionale Emergenza Urgenza, dopo le valutazioni dei medici del 118, le condizioni dei tre giovani non sarebbero gravi: sono stati trasferiti in ospedale con contusioni di lieve entità.

LEGGI ANCHE>> Picchiata e insultata dal figlio 20enne per anni: per lui disposto l’allontanamento

Intossicazione etilica

Complice qualche bevuta di troppo un giovane di 24 anni è dovuto ricorrere alle cure dei medici. Il 24enne si è sentito male in via Genala a Soresina cinque minuti dopo mezzanotte e mezza. Raggiunto da un’ambulanza è stato successivamente trasferito in ospedale a Crema. Allertati dell’accaduto anche i carabinieri.

Leggi anche:  Vende orologio e preziosi per giocare alle macchinette: "Sono stato rapinato"

LEGGI ANCHE>> Maltratta la moglie da oltre 30 anni, all’ennesimo pugno arrivano i carabinieri

Aggressione a Crema

Nella notte si è verificata anche un’aggressione a Crema, in zona San Bernardino. L’allarme è scattato all’1.10, in via Guido Miglioli. Vittima una donna di 39 anni. Allertato anche il comando dei carabinieri, sul posto è giunta un’ambulanza della Croce verde di Crema. La donna è stata trasportata in codice giallo all’ospedale cittadino.

LEGGI ANCHE>> Scomparsi a Piacenza: rintracciato Massimo Sebastiani, Elisa trovata senza vita

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE