Abitazione distrutta da un incendio a Soresina. I proprietari si trovava in vacanza in Messico, l’alloggio è stato dichiarato inagibile.

Abitazione distrutta da un incendio

Un incendio scoppiato nel pomeriggio di ieri, lunedì 11 febbraio 2019, ha distrutto un’abitazione situata in località Antice, alla periferia di Soresina. Ancora da accertare l’origine del rogo, anche perchè al momento del divampare delle fiamme l’appartamento era vuoto. I proprietari infatti, si trovano in vacanza in Messico.

L’allarme dei vicini

L’allarme è stato lanciato dai vicini che hanno visto salire il fumo dal tetto. Il fuoco sembra sia partito dal camino, che in mattinata era stato acceso da una persona di fiducia dei proprietari, con l’intento di scaldare un po’ i locali in vista del rientro dei padroni. L’uomo prima di lasciare l’alloggio si è comunque accertato che le fiamme fossero completamente spente.

Le operazioni di spegnimento

Sul posto sono intervenute diverse squadre di Vigili del Fuoco che hanno lavorato per ore, prima per spegnere le fiamme e successivamente per mettere in sicurezza quello che è rimasto della struttura. Fortunatamente nessuno è rimasto ferito. L’alloggio è andato completamente distrutto e sono state lesioni anche alcune case vicine.

Leggi anche:  Travolto e ucciso da treno a Castelleone, si tratterebbe di un gesto estremo

LEGGI ANCHE: Trovato privo di vita nella sua abitazione

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE