Attualità provinciale30 luglio 2018

Tormentone dell’estate, Giusy Ferreri vince: ci avevamo visto giusto…

"Amore e Capoeira" impazza nelle classifiche, successo per l'artista abbiatense.

Il tormentone dell’estate se lo aggiudica Giusy Ferreri con l’inflazionatissima “Amore e capoeira”, ballata dal sapore latino con ingredienti elettronici.

Tormentone dell’estate, Giusy Ferreri da Abbiategrasso al top

La “nostra” palermitana cresciuta ad Abbiategrasso bissa il successo planetario del tormentone Roma-Bangkok in coppia con Baby K. Stavolta il successo dell’abbiatense arriva con il milanese Takagi, già nei Gemelli Diversi e ora anche produttore di successo.

Numeri che dicono che è la canzone al momento è al primo posto nella classifica FIMI dei singoli che unisce download e ascolti in streaming, e terza tra quelle più trasmesse dalle radio, in salita, tra l’altro, stando a quanto comunicato da EarOne, con quasi 18 milioni di visualizzazioni per il video su Youtube.

“Amore e Capoeira”: ci avevamo visto giusto…

Qualche settimana fa l’avevamo messa fra i “papabili” insieme al monzese Irama e al cinisellese Sfera Ebbasta: insomma, ci avevamo visto giusto… “Amore e Capoeira” è in brano ispirato al “baile funk”, genere musicale molto amato dai giovani brasiliani nato tra i sobborghi di Rio e Sao Paulo. La canzone è accompagnata da un video girato, appunto, nelle favela di Rio, sulle spiagge di Ipanema e Urca e sulla Scalinata Selaròn. E’ un pezzo orecchiabile che gioca sulla voglia di divertirsi e partire, staccando da tutto, dopo una storia d’amore probabilmente finita male. Il testo è molto divertente e consiglia “Questa estate… tutti in giro nudi!”…

Leggi anche:  Mussolini in mostra al mercato delle pulci: espulso per due mesi

Chi è Giusy Ferreri

Nata a Palermo nel 1979, il 17 aprile, segno zodiacale dell’Ariete, la cantante si trasferisce insieme ai genitori Alessandro e Teresa e al fratello Michele ad Abbiategrasso, in provincia di Milano, dove trascorre la sua infanzia e la sua adolescenza, frequentando il Liceo Salvatore Quasimodo di Magenta. Prima di arrivare al grande pubblico grazie alla primissima edizione di X-Factor, è noto che facesse la cassiera all’Esselunga, nel supermercato di Corbetta, sempre in provincia di Milano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente