Voleva aiutare i malati di cancro e ha deciso di donare i suoi capelli… a soli 11 anni.

Si taglia i capelli per donarli ai malati a soli 11 anni

Questa è la storia di Arianna, una ragazzina di Spino d’Adda che frequenta la prima media, con l’animo sensibile e l’obiettivo di fare qualcosa per gli altri già dalla quarta elementare.
Altri intesi come i malati di cancro, quelli che a causa delle chemioterapia perdono i propri capelli.
E Arianna ha deciso di far crescere i suoi per poi regalarli a un’associazione che tesse parrucche apposta per loro.

Ha iniziato a farli crescere in quarta elementare

Ha iniziato a farsi crescere la chioma in quarta elementare e poi, nei giorni scorsi, quando superava abbondantemente i 20 centimetri richiesti per la donazione, li ha tagliati spedendoli nel barese a “Un angelo per capello”, dove si tessono parrucche per i malati. Un gesto di grande solidarietà che lascia ben sperare nelle nuove generazioni.