Pista ciclabile via Sesto-via Bonisolo, prosegue il completamento verso Casanova del Morbasco: approvato il progetto definitivo.

Pista ciclabile via Sesto-via Bonisolo

La Giunta ha dato il proprio via libera, in linea tecnica, al progetto definitivo per la realizzazione di una pista ciclabile in via Sesto nel tratto compreso tra le vie De Berenzani e Ferraroni.
In questo modo, oltre a completare quanto previsto nel Biciplan per questa zona, viene data attuazione al protocollo siglato lo scorso settembre con il Comune di Sesto ed Uniti. Nel Protocollo i due Comuni s’impegnano, ognuno per la parte di propria competenza, a redigere progetti per il completamento della rete intercomunale delle piste ciclabili, per il tratto Casanova del Morbasco – Cremona, dando una risposta alle esigenze espresse dai cittadini.

Procedere per step

Dopo la recente inaugurazione della pista n.3 da Picenengo a via Milano l’Assessore alla Mobilità Alessia Manfredini, il Consigliere con delega al Biciplan Filippo Bonali con i tecnici del Settore Mobilità hanno predisposto il progetto definitivo del tratto di pista ciclabile che va da via De Berenzani a via Ferraroni.
L’obiettivo è di proseguire a step, approvando i vari progetti in modo di essere pronti e nelle migliori condizioni per il reperimento delle risorse in modo da poter completare la ciclabile fino a Casanova del Morbasco. Questo inoltre consente di poter attivare una serie di collaborazione con le aziende situate lungo la ciclabile per sperimentare a medio termine anche il bike to work , l’incentivo chilometrico per chi si reca al lavoro utilizzando la bicicletta.

Collegamento ad ovest

La pista ciclabile approvata costituisce la continuazione di quella compresa tra le vie Fiorino Soldi e De Berenzani, e andrà a collegare due tratti ciclabili separati da un tratto stradale di circa 850 metri dove la circolazione ciclabile è promiscua a quella veicolare.

Leggi anche:  Festa grande per i 45 anni dell'Avis di Sergnano

Con la pista ciclabile realizzata nel mese di giugno 2018 è stato completato il collegamento della frazione Picenengo ad est con il capoluogo, mentre con la pista ciclabile in progetto si realizza il collegamento ad ovest con la zona industriale di via Ferraroni e la frazione Cavatigozzi, mediante l’utilizzo del percorso promiscuo lungo le vie Bonisolo e Luogo. Questo tratto fa parte della pista ciclabile 03 delBiciplan. Il costo preventivato è di circa 90.000,00 euro.

Sicurezza dei velocipedi

Attualmente il tratto stradale di via Sesto, tra via De Berenzani e via Ferraroni, presenta una carreggiata a doppio senso di circolazione veicolare e lungo il lato nord, è già presente il sedime idoneo per la realizzazione della pista ciclabile e l’illuminazione pubblica dedicata, un doppio cordolo in calcestruzzo di larghezza pari ad un metro, elemento separatore tra carreggiata e banchina, idoneo alla protezione della futura pista ciclabile che sarà pertanto in sede propria, come la pista ciclabile appena realizzata nel tratto di 1,2 Km più a ovest, garantendo la totale sicurezza per la circolazione dei velocipedi. Solo nella zona all’incrocio delle vie Sesto, Ferraroni e Bonisolo è assente la cordolatura, che è prevista nel progetto definitivo fino all’intersezione con via Bonisolo, dove la pista ciclabile proseguirà, col percorso promiscuo, fino ad innestarsi sulla pista ciclabile di via Milano.

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE!