Pista ciclabile Trento e Trieste, in dirittura d’arrivo la fine dei lavori: modifiche alla viabilità da lunedì 16 marzo.

Pista ciclabile Trento e Trieste, in dirittura d’arrivo la fine dei lavori

Da lunedì 18 marzo 2019 iniziano le fasi finali dei lavori per la realizzazione della pista ciclabile di viale Trento e Trieste. Gli addetti provvederanno infatti alla fresatura del tratto compreso tra via Antica Porta Tintoria e piazza della Libertà, seguirà l’asfaltatura, la posa della segnaletica verticale e la creazione di quella orizzontale. Per eseguire questi ultimi interventi è stata disposto, con apposita ordinanza, il divieto di sosta con rimozione forzata per consentire le manovre in sicurezza dei mezzi che operano all’interno del cantiere.

La segnaletica

Già nel pomeriggio di oggi sarà posizionata l’apposita segnaletica in modo che gli utenti siano adeguatamente informati. Proseguono nel frattempo i lavori sulla via Mantova dove si sta realizzando un’altra pista ciclabile che collegherà la zone di viale Trento e Trieste al quartiere Zaist. Un’apposita cabina di regia, che vede coinvolti tecnici del Settore Lavori Pubblici e Mobilità, della Polizia Locale e di AEM S.p.A., sovrintende i cantieri in modo da potere gestire al meglio l’impatto sulla viabilità e compiere verifiche periodiche sull’andamento dei lavori così da individuare le necessarie soluzioni nel caso dovessero verificarsi disagi.

Leggi anche:  Leone, il figlio di Chiara Ferragni, compie un anno FOTO e VIDEO

LEGGI ANCHE: Rapina in villa a Crema armati di pistola, basista una 24enne VIDEO

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE