Pandino c’è alla 34esima staffetta Milano-Brescia-Bologna.

Staffetta per non dimenticare

In occasione della commemorazione della strage alla stazione ferroviaria di Bologna l’Associazione Gruppi Amatori Podistici di Milano ha organizzato la 34° staffetta Milano-Brescia-Bologna: una corsa “Per non dimenticare”.

Pandino-Soncino

La staffetta proveniente da Spino d’Adda ha fatto una breve sosta a Pandino, dove il gruppo podisti di Pandino, rappresentati da Alessandro (Willy), Giorgio, Giuseppe, Lorenzo, Marco e Stefania e dal presidente, Alberto, erano in attesa di ricevere il testimone e percorrere la tratta Pandino-Soncino.

Accolti dal sindaco

Gli atleti sostenuti dall’organizzazione, hanno percorso, sotto un sole cocente, i 26,8 km che separano Pandino da Soncino. Al loro arrivo, gli organizzatori e gli atleti pandinesi sono stati accolti dall’Amministrazione comunale di Soncino, con il sindaco Gabriele Gallina a fare gli onori di casa. Il gruppo podisti di Pandino, da 10 anni, aderisce alla manifestazione perché è doveroso “non dimenticare”.

TORNA ALLA HOME