Ieri era atteso un peggioramento del meteo, ma fortunatamente l’abbiamo “scampata”. Secondo il Centro Meteo Lombardo oggi non saremo invece graziati dal cielo. Sono attesi temporali intensi e anche grandine.

Oggi ahimè non si scampa: previsti temporali intensi e anche grandine

“Nel primo pomeriggio di giovedì 6 giugno attendiamo l’attivazione di fenomeni temporaleschi sparsi, localmente di forte intensità e con rischio grandine, concentrati in prevalenza tra le medio-alte pianure e il settore prealpino/pedemontano” spiegano da Cml.

“Indicativamente tra le ore 14 e le 18 avrà dunque luogo la fase convettiva più significativa, con l’innesco di celle temporalesche in rapida traslazione verso settentrione. Spingendoci più nel dettaglio, possiamo individuare due macro-aree dove le condizioni per lo sviluppo di temporali è più favorevole:

1) Bassa Comasca, Triangolo Lariano, Lecchese, Bergamasca e Iseo, con estensione meridiana fino al Lodigiano, Cremasco ed estremo est Milanese;

2) Gardesano e Mantovano centro-orientale (in quest’ultima area è possibile l’innesco di una o due celle isolate nel primo pomeriggio, dopodiché i fenomeni tenderanno a impegnare più che altro il Veneto).”

Leggi anche:  Da giovedì temporali di calore in agguato al nord PREVISIONI METEO

E i prossimi giorni?

“Già da venerdì 7, il tempo tornerà generalmente soleggiato o al più variabile, ma asciutto, fatta salva la consueta instabilità termo-convettiva a ridosso dei crinali alpini. La giornata di domenica 9, tuttavia, potrebbe risultare instabile con possibilità di nuove precipitazioni in particolare nelle province settentrionali (specie nel pomeriggio), ma sarà necessario riaggiornarsi a riguardo.
Le temperature, in accordo con la temporanea sostituzione di massa d’aria in sede padana, osserveranno un lieve calo, pur mantenendosi a livelli ancora pienamente estivi (massime sui 27/29°C, fino a 30°C nel weekend)”.