La nuova Miss Fanunka 2019

L’elezione della nuova Miss Fanunka 2019 è avvenuta nella notte di sabato 6 luglio 2019, poco dopo la mezzanotte. A vincere la fascia di quest’anno è la mora e bellissima ventenne Alessia Uva, di Milano, studentessa di psicologia all’Università Cattolica ed ex partecipante a Miss Italia 2018.

Il concorso di Miss Fanunka 2019

Il concorso di bellezza è giunto quest’anno alla sua 15esima edizione, che riscuote sempre grande successo anche grazie ai buoni risultati che successivamente le vincitrici riescono ad ottenere nel mondo dello spettacolo e della moda.

Hanno partecipato 27 bellissime e giovani ragazze provenienti da numerose province italiane (qualcuna persino da Firenze e Venezia). La prima selezione ha portato a 14 il numero di concorrenti che, dopo tre sfilate – due in bikini e una in abito da sera – hanno visto trionfare Alessia Uva.

Il commento di Alessia Uva:

“Fantastico, ho partecipato l’anno scorso a Miss Italia e rivivere queste emozioni è stato veramente emozionante.  Vivo nei dintorni di Milano, studio all’università Cattolica psicologia e desidero laurearmi in particolar modo in psicologia infantile. Mi piacerebbe avere a che fare con i bambini e riuscire a capirli, cosa che spesso non avviene.”

Alla domanda su come pensa di festeggiare la vittoria, la ventenne risponde con uno spontaneo sorriso, affermando sinceramente:

“Oggi a casa a dormire, forse domani con le amiche a bere e a festeggiare”.

Sul podio di Miss Fanunka 2019

Al secondo posto è arrivata Vittoria Rizzi, freschissima sedicenne di Bergamo che da grande desidera fare la maestra d’asilo. Sull’ultimo gradino del podio si classifica come terza la diciannovenne bresciana Sara Bianchi, che con il suo bel sorriso si aggiudica anche la fascia di Miss Sorriso.

Leggi anche:  Assaltato il Postamat di via Giuseppina: esplosione e fuga notturna

Anche il pubblico ha votato

Il pubblico presente alla sfilata ha potuto votare fornendo la propria preferenza tramite sms durante la serata: il voto popolare ha visto Giada Perletti vincitrice, portandola al quarto posto in classifica.

 

TORNA ALLA HOME