Grande successo per il miele di Pandino. Domenica 10 novembre 2019 il sindaco Piergiacomo Bonaventi ha ritirato il primo premio provinciale per il Comune con i maggior numero di mieli premiati nell’annata 2019.

A BonTà trionfa il miele di Pandino

La cerimonia di premiazione si è tenuta domenica all’interno della 16esimo Salone delle eccellenze enogastronomiche dei territori organizzato a Fiera Cremona dal 9 al 12 novembre 2019. Il BonTà ha premiato Pandino come Comune migliore per quanto riguarda la produzione di miele. Una soddisfazione raccontata dal primo cittadino che ha avuto l’onore di ritirare il premio provinciale.

“Oltre alla solita Fiorenza Ghidotti, figlia dello storico apicoltore Mario Ghidotti, quest’anno Pandino ha visto un altro grande risultato – ha raccontato Bonaventi -premiato, infatti, anche un giovane di Crema, Manuel Manelli che proprio a Pandino ha diversi alveari alla cascina Cavallina e Mulino, dove si trova anche il suo laboratorio di smielatura.it. Manelli ha vinto premi nelle categorie tarassaco, acacia, tiglio e il pregiato ailanto”.

Cremasco sempre più di qualità

Salito sul palco per cinque volte Bonaventi ha fatto il pieno di premi ricevendo anche l’elogio della presidente dell’associazione apicoltori Cremona Esterina Mariotti che ha sottolineato la passione e la capacità degli apicoltori, in particolar modo della zona cremasca, che negli anni sempre più si sta imponendo per la capacità di fare dell’ottimo miele.

Leggi anche:  Oggi sole e vento poi arriva anche la neve PREVISIONI METEO

TORNA ALLA HOME