FlixBus lancia nuovi collegamenti con Cremona verso Modena, Bologna, Firenze, Siena, Poggibonsi e otto destinazioni in Calabria, già acquistabili e operativi a partire da martedì 19 novembre. Partenze dal terminal autobus di Via Dante.

FlixBus Cremona: al via collegamenti diretti con 13 nuove città

FlixBus torna a scommettere su Cremona e potenzia i collegamenti con la città: da martedì 19 novembre, il leader europeo dei viaggi in autobus opererà corse dirette dal terminal di Via Dante verso 13 città in Emilia Romagna, Toscana e Calabria, che si aggiungono a Parma e Roma tra le destinazioni già raggiungibili.

L’ampliamento dei collegamenti con Cremona, che mira in primo luogo ad ampliare le opportunità di viaggio dei Cremonesi, è anche in linea con la volontà di valorizzare il patrimonio paesaggistico e culturale locale, veicolando nuovi flussi di visitatori verso il territorio con la possibilità di ricadute positive a livello di turismo.

13 nuove città raggiungibili da Cremona

Da martedì 19 novembre 2019, alle tratte già operative verso Parma e Roma si aggiungeranno i primi collegamenti diretti con 13 nuove destinazioni. Modena sarà collegata in un’ora e 40 minuti e Bologna in due ore e mezza, mentre in Toscana si potranno raggiungere Firenze in quattro ore e Siena in cinque ore e un quarto.

Leggi anche:  Sabato le elezioni del Presidente della Provincia: candidato unico Mirko Signoroni

Si potranno inoltre raggiungere, sempre in Toscana, Poggibonsi e otto località della costa ionica in Calabria, tra cui Cariati, Cirò Marina e Crotone.

Le nuove connessioni si preannunciano di sicuro interesse per chi vuole scoprire alcune delle più note città italiane a un prezzo accessibile senza rinunciare a sicurezza e comfort, ma anche per chi desidera fuggire dall’inverno raggiungendo la Calabria di notte e in tutta comodità, riposando a bordo e risparmiando tempo, oltre a eventuali costi di pernottamento.

Tutti i collegamenti sono già acquistabili sul sito www.flixbus.it, via app e nelle agenzie viaggi affiliate sul territorio. A bordo, Wi-Fi gratuito, prese elettriche, sedili reclinabili e toilette.

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE