Da Brescia a Roma e ritorno, attraversando 7 regioni italiane, 430 equipaggi da 40 paesi che guideranno auto provenienti da 75 case automobilistiche. Questi i numeri della Mille Miglia 2019.

Mille Miglia 2019

Come riporta BresciaSettegiorni.it, è stato dato ufficialmente il via alla trentasettesima edizione della Mille Miglia. La Freccia Rossa 2019 è stata presentata ufficialmente ieri mattina a Brescia a palazzo Loggia in Salone Vanvitelliano. Presenti il sindaco Emilio Del Bono insieme al presidente di ACI Brescia Aldo Bonomi e a Franco Gussalli Beretta, Presidente di 1000 Miglia Srl.

Il percorso

Dopo l’inno di Mameli eseguito dalla Fanfara dei Bersaglieri e il passaggio nel cielo delle frecce tricolore, alle 14.30 la prima vettura scenderà dalla celebre pedana di partenza di Viale Venezia dando il via alla 1000 Miglia 2019. Le auto attraverseranno Desenzano e Sirmione, per poi entrare per la prima volta nel suggestivo Parco Giardino Sigurtà, passando poi per MantovaFerrara e Comacchio. Successivamente si dirigeranno a Ravenna per concludere la prima giornata di gara a Cervia-Milano Marittima. La seconda tappa partirà da Cervia alla volta di Roma passando da Cesenatico, Gambettola Urbino, Corinaldo, Senigallia e Fabriano.

Gli equipaggi attraverseranno poi l’Umbria con Assisi, Perugia e Terni, arrivando poi nel Lazio con Rieti ed infine Roma, con un arrivo al tramonto in via Vittorio Veneto. La terza tappa vedrà la risalita da Roma iniziando da Ronciglione e il Lago di Vico, transitando poi a Viterbo, attraversando la Val d’Orcia e arrivando a Siena in piazza del Campo, dove quest’anno per la prima volta, sarà concessa agli automobilisti la sosta con il pranzo all’interno di Palazzo Pubblico. Seconda novità di quest’anno il passaggio da Vinci, città natale di Leonardo in occasione del cinquecentenario dell’artista.

Leggi anche:  Profumo Denim contiene allergeni, Repubblica Ceca punta il dito verso l’Italia

Il percorso proseguirà poi verso Montecatini e Pistoia, attraversando il centro storico di Firenze per poi arrivare in piazza Maggiore a Bologna. L’ultima tappa, da Bologna di ritorno a Brescia vedrà le auto passare per Modena, Reggio Emilia, Langhirano, Parma con pranzo a Palazzo Ducale, Busseto e Cremona. Dopodichè le auto entreranno in provincia di Brescia con Montichiari, Carpenedolo, e Travagliato, concludendo la corsa con l’arrivo nuovamente in Viale Venezia a Brescia.

I vip della Mille Miglia

Come ogni anno, attesi tra gli equipaggi, anche tanti volti noti del panorama internazionale. Tra gli altri Giancarlo FisichellaJoe Bastianich Carlo Cracco. Ma anche l’influencer Riccardo Pozzoli, fondatore del blog di Chiara Ferragni The Blond Salad, che correrà a bordo di una Fiat 508C “Balilla” 1100 del 1938.

SCOPRI GLI ALTRI VIP IN GARA SU GIORNALEDIBRESCIA.IT