Anche quest’anno il presepe vivente ha reso magica l’Epifania agnadellese. Tantissimi figuranti e la banda hanno attirato un folto pubblico.

La magia del presepe vivente

L’atm0sfera che solo il presepe vivente sa regalare è tornata anche quest’anno, una tradizione che si rinnova e che attira sempre tanti cittadini il giorno dell’Epifania. Grandi e bambini impegnati a far rivivere la nascita di Gesù, abbigliati con sontuosi costumi, si sono mossi all’interno dell’oratorio e poi lungo le strade fino alla chiesa, regalando uno spettacolo suggestivo.