Donna morta carbonizzata: è stata identificata.

Donna morta carbonizzata

Si chiamava Xhoana Prenga, aveva quasi 22 ed era di origini albanesi. Abitava a San Giovanni ed è lei la vittima del terribile incidente stradale avvenuto poco prima dell’1 di notte di martedì 12 giugno, lungo la provinciale 343 Asolana. 

I fatti

L’auto sulla quale viaggiava come passeggera è uscita di strada e dopo essersi ribaltata ha preso fuoco. L’auto era guidata da R.C.U., un 23enne, residente a Rivarolo Mantovano, con il quale aveva un legame di parentela. Il giovane, pur ferito, è riuscito ad uscire dall’abitacolo, ad andare in strada e a chiamare aiuto. Successivamente è stato ricoverato in ospedale a Cremona in codice giallo, dove si trova tuttora.

LEGGI ANCHE Infortunio di gioco, una 30enne in ospedale SIRENE DI NOTTE oppure TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE!